Terrà Blog

Imprenditori 10 & lode
“Podere Dell’Etna Segreta”, quando i giovani siciliani scommettono sulle aziende agricole

Un luogo fuori dal tempo, un salto nella Sicilia di fine ‘800 in una tenuta appartenuta fino al 1820 alle monache benedettine di Adrano. Un luogo dove ogni essenza racconta la sua storia, in un casolare con antico palmento del ‘600 che si racconta da solo, adibito a una accoglienza intima e familiare, riservata agli avventori dai fratelli Rosario, Emma & Francesca, (quest’ultime sorelle gemelle, le cùcchie, nel dialetto locale), attori protagonisti di quest’avventura di entusiasmo, follia e coraggio, all’interno de La Casa di Cocò, dal cui terrazzo, romanticamente imbarazzante, si gode di un panorama di terra senza confine.

Siamo l’azienda “Podere Dell’Etna Segreta”, che, nata solo un paio di anni fa, sta dando vita a un progetto, in parte con l’ats Mons Gìbel e con interventi sostenuti anche dal Psr attraverso le misure 6.1 e 4.4.c, che consentirà alla struttura, oltre a essere una plurivalente azienda agricola, anche di realizzare interventi naturalistici di pregio a tutela della biodiversità e con punti di birdwatching, di didattica, di sentieri natura, financo al ripristino degli habitat naturali e ripariali, puntando alla valorizzazione dell’intero territorio del versante sud ovest dell’Etna. È già attivo il ristorante rurale “La Casa di Cocò” e a breve disporremo anche di strutture per l’agricampeggio.

Siamo nel cuore nobile dei vigneti di Biancavilla, versante sud-ovest del Monte Etna, a 18 minuti da Catania, 25 minuti dall’aeroporto, 45 minuti da Taormina, 25 minuti dalla funivia dell’Etna Rifugio Sapienza, a 10 minuti da Bronte, città del pistacchio DOP. Ma nello stesso tempo siamo fuori dal mondo, in un luogo segreto ove neanche il tempo è riuscito a scovarci. Tutto da noi parla di noi. Dieci ettari dai contorni frastagliati, ricchi di biodiversità e di erbe fitoalimurgiche dell’Etna, di luoghi nascosti e da scoprire, come la stupefacente grotta di scorrimento lavico, le antiche torrette di pietrame, gli imponenti muretti a secco realizzati dalle sapienti mani dell’uomo locale, un gioco di terrazzamenti, di anse di ginestre nascoste, di rupestri percorsi tra le aree boschive protette e tutelate dalla soprintendenza ai beni culturali – Parco dell’Etna.

Premiati con diversi riconoscimenti internazionali (Mundus Vini in Germania, Medaglia d’oro al Concorso Internazionale di Lione, Medaglia Silver con 93 punti al Decanter di Londra), i nostri vini “Le Cùcchie” e le “Cùcchie Oro” nascono dai nostri vigneti da vitigni lavorati eroicamente a mano e diserbati con decespugliamento meccanico. La raccolta delle uve è nella seconda metà di ottobre, dopo un periodo di appassimento in pianta. La fermentazione avviene in acciaio sulle bucce, a temperatura controllata. Le Cùcchie è un vino giovanile, intenso, speziato e profumato. Lieto scorrevole con antipasti e primi piatti, accompagna con stupore anche i secondi piatti più spiritosi, lasciando un retrogusto di frutti rossi e nocciole tostate.

Le Cùcchie Oro, che ospita una percentuale del 30% di Petit verdot, è un vino di alta levatura e forte personalità, molto strutturato, longevo e atto all’invecchiamento. Rispetto al fratello, matura in barrique prima di essere riposto in bottiglia. E’ un vino da meditazione che si sposa con piatti importanti, ripulendo e aromatizzando il palato con retrogusti agrumati. Di notevole pregio “Il Maggiore”, l’olio evo da olive in prevalenza nocellara etnea, raccolte e molite in giornata, tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre A breve, l’innovativa linea di marmellate “Shefrà”, fatte manualmente secondo tradizione ma con un processo di lavorazione ed un mix di frutti e di erbe di propria produzione, la cui creatrice, Francesca, custodisce gelosamente per sé.

Siamo all’indirizzo www.poderedelletnasegreta.it, tripadvisor, facebook e sulle guide de “La Repubblica” dedicate alla Sicilia e all’Etna. Contatti: info@poderedelletnasegreta.it; cell. 366 6629927, 345 4331002

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Post a Comment

You don't have permission to register